COVID-19, Specchiasol e solidarietà

COVID-19, Specchiasol e solidarietà

COVID-19, Specchiasol e solidarietà

L’emergenza COVID-19 ha decisamente riportato l’attenzione sull’importanza di lavarsi spesso le mani, per evitare di portare virus, batteri e sostanze nocive in prossimità delle mucose dell’apparato respiratorio. Purtroppo, nell’attuale grave situazione sanitaria, anche la reperibilità di soluzioni idroalcoliche e di gel igienizzanti, valide alternative al lavaggio delle mani, utilissime in campo medico, è diventata molto difficile.

 

Per far fronte a questo scenario, su iniziativa del Presidente Dott. Giuseppe Maria Ricchiuto, Specchiasol ha voluto offrire un contributo di solidarietà, donando forniture di Veramani gel igienizzante ad alcuni ospedali e cliniche del territorio veronese. Si tratta di un gesto di aiuto, fortemente voluto dal Presidente per “offrire un piccolo contributo per fronteggiare questa emergenza che ci ha colpito tutti”.

 

Nonostante le eccezionali difficoltà nel reperimento delle materie prime e nella distribuzione dei prodotti finiti, dovute alle necessarie restrizioni governative per il contenimento del virus, Specchiasol è riuscita ad offrire le seguenti quantità di Veramani gel igienizzante:

 

- 3.000 pz. all’Ospedale Magalini di Villafranca;

- 1.000 pz. alla Clinica Pederzoli di Peschiera;

-    480 pz. all’Ospedale Orlandi di Bussolengo.

 

“Fare parte di una comunità vuol dire anche mettere a disposizione di tutti le proprie competenze nei momenti di difficoltà. Da quasi cinquant’anni abbiamo a cuore la salute dei nostri clienti, e abbiamo costruito la nostra storia sul legame tra natura e scienza, e su come dal loro connubio nascano rimedi per la nostra salute.

Siamo vicini a tutte le persone in difficoltà in questo momento e in particolar modo a chi lotta in prima linea tutti i giorni per il bene comune, consci che solo rispettando le regole potremo uscire da questa situazione” - afferma il Dott. Ricchiuto, fondatore e Presidente di Specchiasol -

02/04/2020
Share: