Da oggi leggere fa bene alla linea!

Da oggi leggere fa bene alla linea!

Dal 20 ottobre nelle librerie del circuito Mondadori “In forma senza rinunce con il Programma Snell Balance”.

Da un’idea di Giuseppe Maria Ricchiuto, fondatore e presidente del Gruppo Specchiasol, nasce “In forma senza rinunce con il programma Snell Balance”: un nuovo volume interamente dedicato alla remise en forme condotta in maniera innovativa e del tutto naturale, con un programma dietetico costruito sulle reali esigenze di ognuno e senza rinunciare ad un’alimentazione gustosa.

“In forma senza rinunce con il programma Snell Balance Program”, edito da Mondadori Electa, verrà presentato ufficialmente a Milano, mercoledì 21 ottobre alle ore 18, presso il Mondadori Megastore di Piazza Duomo, con un evento aperto al pubblico. Saranno presenti l’ideatore Giuseppe Maria Ricchiuto, Presidente di Specchiasol e pioniere della medicina naturale nel nostro paese, e i tre autori del volume: Antonio Scialpi, Direttore Scientifico di Specchiasol, Bruno Brigo, Specialista in Medicina Interna, Terapia Fisica e Riabilitazione, e Piergiorgio Pietta Professore di Biochimica Nutrizionale presso l’Università degli Studi di Brescia.

Il volume illustra in maniera dettagliata le proprietà di Snell Balance Program, il nuovo programma coadiuvante delle diete ipocaloriche e iperproteiche messo a punto dai laboratori Specchiasol: una novità assoluta sul mercato, in quanto si tratta della prima e unica associazione di integratori alimentari in grado di gestire i picchi di insulina ed evitare la produzione di scorie azotate.

Il programma prevede l’assunzione per un periodo di due settimane di Snell Balance Amino W.H.O., l’integratore che permette di gestire correttamente i picchi di insulina. A questo vanno associati Snell Balance CarboLimit, che abbassa l’indice glicemico dei carboidrati assunti, e Peso Balance che favorisce l’equilibrio del peso corporeo. Completa Snell Balance Program una guida con indicazioni sul regime alimentare e sulle modalità di assunzione degli integratori, nella prima fase di attivazione e nella seconda fase di mantenimento. 

16/10/2015
Share: