L'arte di comunicare il benessere

L'arte di comunicare il benessere
Autori: 

Daniela Dani è laureata in Scienze Umane presso l'Università di Firenze, è erborista ed esperta di Alimentazione biologica. Collabora con riviste e periodici del settore e con le Università di Firenze e di Bari. Attualmente è consulente di erboristerie, farmacie e di aziende erboristiche, per la formazione rivolta ad erboristi e farmacisti sulle "Tecniche di vendita, allestimento, avviamento e consolidamento del puntovendita".

Pagine: 
200
Prezzo: 
€16.00
ISBN: 
978-88-89917-32-9

L'arte di comunicare il benessere

Manuale di tecniche di vendita nel settore erboristico, in farmacia ed in erboristeria

L'orientamento del consumatore verso le terapie non convenzionali è diventato negli ultimi anni sempre più convinto e motivato grazie ad un cambiamento di mentalità molto importante nella nostra società, in cui la medicina naturale è diventata una soluzione, complementare alla medicina tradizionale, a molte problematiche che riguardano lo stato di benessere fisico e psichico. Una premessa fondamentale, presentata in maniera rigorosa dall'autrice, per poi sviluppare il tema del volume: la vendita dei prodotti salutistici naturali.

I fitoderivati si contraddistinguono da ogni altra tipologia merceologica sia per i peculiari bisogni che si propongono di soddisfare – la richiesta di benessere – sia perché vanno incontro ad un pubblico in continua evoluzione sotto il profilo culturale. Estratti, tisane, complementi alimentari, oli essenziali, oligoelementi ecc. sono prodotti ancora relativamente "nuovi", verso i quali il consumatore ha mille dubbi e curiosità.

Tale consapevolezza rappresenta un presupposto pressoché implicito se si vuole avviare o migliorare un'attività di vendita di prodotti naturali. Ed è ancor più necessario essere convinti in prima persona della qualità e dell'efficacia dei prodotti che si vogliono proporre. Per questo l'autrice focalizza innanzitutto l'attenzione sulla psicologia del venditore prima ancora che su quella del consumatore, analizzando le strategie di marketing che possono, essere attuate nel punto vendita per attirare, incuriosire, soddisfare e fidelizzare il cliente: dalla vetrina all'insegna, dal lay-out degli scaffali agli omaggi, dalla gestione dello spazio all'illuminazione. Inoltre, vengono approfondite le molteplici situazioni relative alle dinamiche di vendita e le modalità per gestire con successo le obiezioni della clientela.

Un volume completo e dettagliato, che non tralascia nessuno degli aspetti relativi alla gestione di un negozio o spazio di vendita di prodotti fitoterapici, da quelli organizzativi e logistici a quelli attitudinali della brava commessa. Solo costruendo un rapporto di empatia e fiducia tra negoziante e cliente una vendita potrà concludersi in modo positivo, perché l'obiettivo è quello di riuscire a soddisfare le aspettative e le attese del cliente, affinando la capacità di ascolto e di proposta.